Erbe selvatiche: la portulaca

24/07/2009

Post image for Erbe selvatiche: la portulaca

PORTULACA OLEARACEA (portulacacee)

Nomi comuni: portulaca, porcellana, erba grassa, procaccia, erba dei porci, sportellacchia, porcacchia, pucchiacchella

Habitat: molto diffusa negli orti e nei giardini dove spesso diventa infestante. Preferisce le zone soleggiate.

Riconoscimento: è molto semplice riconoscerla perché ha foglie verde chiaro brillanti di forma ovale tendente al rotondo e fusti bruno-rossicci ramificati e striscianti sul terreno. Tutta la pianta è carnosa. I fiori sono piccoli, di colore giallo e compaiono da maggio a settembre.

Raccolta: si può raccogliere senza problemi staccando i rametti più giovani e teneri.

Proprietà: è ricca di mucillagine, sali organici e molta vitamina C tanto che in passato veniva usata per la cura dello scorbuto.

Impiego: in cucina si utilizzano le piante giovani: cruda in insalata mista ad altre erbe, lessa utilizzata come gli spinaci oppure unita a zuppe e minestre di verdure. I rametti più carnosi possono essere conservati sottaceto.

Foglie di portulaca

Foglie di portulaca

Fiori di portulaca

Fiori di portulaca

Portulaca

Portulaca


Potrebbero interessarti:

{ 6 commenti }

Monica 25 settembre 2012 alle 07:09

Bellissimo sito complimenti! una domanda sulla erba grassa portulaca : ho un giardinetto un pò disastrato per la mia cagnetta che urina ovunque trova erba fresca non ingiallita da lei, dite la questa pianta resiste? vedo che mio zio nell’orto è invaso ed è molto resistente al calpestio … non so più che fare ma vorremmo mantenere il verde e non essere obbligati a mettere la ghiaia … aspetto vostri consigli !

Rispondi

ugo 12 aprile 2011 alle 18:25

tutto molto bello,grazie!
una richiesta e un consiglio:scrivere il nome dei fiori o piante che compaiono sulla destra delle pagine!!

Rispondi

Silvana 13 aprile 2011 alle 07:21

ugo » Prima passandoci con il mouse compariva il nome. Ora non più. Vedo un po’ cosa posso fare.

Rispondi

gianni 19 dicembre 2010 alle 22:56

Uguale uguale a maria grazia: mi sono dannato a sradicare piante di portulaca che crescevano ovunque senza conoscerne le proprietà. Rimango ora in attesa della primavera….

Rispondi

maria grazia graziano 17 novembre 2010 alle 22:15

Sono anni che la portulaca cresce spontaneamente nel mio giardino e io non ero a conoscenza delle sue proprietà. Adesso Mi tocca aspettare questa primavera per vederla crescere e finalmente provarla in cucina.

Rispondi

andrea 11 marzo 2010 alle 21:42

sito molto interessante. grazie

Rispondi

Leave a Comment